Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/12/2022 alle ore 08:58

Estero

08/04/2022 | 17:48

Casinò, Macao: a marzo le entrate crollano del 56%, è il dato più basso da settembre 2020

facebook twitter pinterest
Casinò Macao marzo entrate

ROMA - Le entrate lorde di gioco di Macao sono diminuite del 56% a marzo, a 3,67 miliardi di patacas (circa 455 milioni di dollari): le ulteriori restrizioni e preoccupazioni relative al Covid hanno frenato l'arrivo dei turisti durante l'ultimo mese. Secondo il Gaming Inspection and Coordination Bureau, si tratta del dato più basso da settembre 2020. Le entrate sono diminuite del 53% rispetto al mese precedente e dell'86% rispetto ai livelli pre-pandemia del 2019.
I risultati sono leggermente peggiori delle stime degli analisti, che avevano ipotizzato un calo del 55% su base annua. Dopo una brevissima ripresa, i casinò di Macao continuano ad affrontare le conseguenze della pandemia nella Cina continentale, la principale fonte di visitatori dell'ex colonia portoghese, che ha portato al lockdown nelle principali città come Shenzhen e Shanghai. 
MSC/Agipro

Foto Credits Flickr Marco Verch CC BY 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi Nevada ottobre incassi

Giochi, Nevada: a ottobre incassi per 1,28 miliardi di dollari

02/12/2022 | 19:00 ROMA - Gli operatori del Nevada hanno riportato incassi per 1,28 miliardi di dollari a ottobre, in aumento del 5% rispetto allo stesso mese del 2021: si tratta del 20esimo mese consecutivo in cui lo Stato ha superato la soglia del...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password