Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 30/11/2022 alle ore 20:32

Estero

28/04/2022 | 15:31

Casinò, la Svizzera rilascerà altre due licenze per le regioni di Losanna e Winterthur

facebook twitter pinterest
Casinò Svizzera licenze regioni Losanna Winterthur

ROMA - Dopo il via libera del Consiglio federale, la Svizzera offrirà due nuove licenze di casinò. Attualmente, ci sono 21 licenziatari in Svizzera, ognuno dei quali rappresenta una diversa regione del paese ma la Swiss Federal Gaming Board (ESBK) aveva presentato al Consiglio federale una relazione e raccomandazioni per aggiungere due nuove regioni, Losanna e Winterthur. 
A entrambi i nuovi casinò verranno concesse licenze di Classe A, che non hanno limiti alle puntate, portando il numero di licenze di Classe A a 10. Gli altri 13 operatori sono titolari di licenze di Classe B, il che significa che i giocatori non possono puntare più di 25 franchi svizzeri (circa  24 euro) sulle slot machine. Una licenza di Classe A è concessa ai casinò che dovrebbero generare entrate superiori a 30 milioni di franchi all'anno.
A maggio inizierà la procedura di gara per le domande per le nuove licenze, con la selezione dei vincitori prevista per l'autunno. Oltre alle operazioni a terra, i licenziatari di casinò svizzeri possono offrire giochi online, attraverso alcune partnership con gli operatori.
MSC/Agipro

Foto Credits Flickr CC BY 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password