Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/10/2018 alle ore 20:37

Estero

09/03/2018 | 10:46

Casinò, Wynn Resort patteggia: 2,6 miliardi di dollari a Universal Entertainment

facebook twitter google pinterest
Casinò Wynn universal

ROMA - Si chiude dopo sei anni la disputa tra l’operatore internazionale di casinò Wynn Resort e la giapponese Universal Entertainment, con la prima che verserà 2,6 miliardi di dollari (2,1 miliardi di euro) come patteggiamento. La vicenda riguarda un passaggio di azioni avvenuto nel 2012: all’epoca una controllata di Universal, la Aruze Usa, venne costretta a cedere il proprio pacchetto azionario in Wynn con un deprezzamento del 30%, in seguito a una indagine interna relativa a un caso di corruzione. Universal ha preteso un risarcimento, sostenendo che il riacquisto delle azioni fosse avvenuto in violazione delle norme che regolano il mercato azionario. I 2,6 miliardi di dollari compensano il valore del pacchetto azionario e gli interessi maturati, anche se la cifra è ritenuta inferiore al valore di mercato, tanto che le azioni di Universal alla Borsa di Tokyo - riporta Reuters - hanno registrato un calo del 16%.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password