Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/08/2022 alle ore 20:38

Estero

29/06/2022 | 17:23

Casinò: via libera da ILGA per l'apertura del Crown Sydney

facebook twitter pinterest
Casinò: via libera da ILGA per l'apertura del Crown Sydney

ROMA - L'Independent Liquor and Gaming Authority (ILGA) del New South Wales ha concesso il proprio via libera alle operazioni di gioco del resort Crown Sydney dandò così la possibilità, seppur per un periodo limitato fino al 31 dicembe 2023, di aprire strutture da gioco per soli membri.

Durante questo lasso di tempo, l'operatore lavorerà a stretto contatto con ILGA e il suo partner indipendente, Kroll Associates, per dimostrare la sua idoneità e l'attuazione di un piano di risanamento concordato. L'approvazione è frutto di un lungo periodo di consultazione con l'ente regolatore e ad altre autorità statali e federali, durante il quale l'operatore ha attuato riforme ad ampio raggio per la sua attività. Steve McCann, CEO e amministratore delegato di Crown Sydney, ha affermato: «Oggi è un giorno importante per noi e per i nostri clienti. Attendevamo con impazienza questo annuncio e non vediamo l'ora di presentare al mondo l'esperienza completa del Crown Sydney. Vogliamo diventare uno dei maggiori operatori di resort globali. Sin dalla sua apertura, il Crown Sydney ha fornito alla città un livello di alloggi, ristoranti e bar di lusso senza eguali. E ora, con l'apertura dei giochi, possiamo proporre un'offerta in struttura di livello mondiale. Abbiamo lavorato a stretto contatto con ILGA per assicurarci di avere le carte in regola per il via all'attività di gioco e continueremo a lavorare al nostro programma di riforme per dimostrare la nostra idoneità come operatore e la nostra capacità di proporre un ambiente sicuro e responsabile per il gioco».

RED/Agipro

Foto Credits Flickr Marco Verch CC BY 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password