Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/11/2020 alle ore 16:00

Estero

12/05/2020 | 14:20

Coronavirus, Caesars Entertainment: entrate a -13,6% nel primo trimestre 2020

facebook twitter google pinterest
Coronavirus Caesars Entertainment entrate primo trimestre 2020

ROMA - Caesars Entertainment Corporation (CEC) ha registrato un utile complessivo di 123 milioni di dollari (circa 113,7 milioni di euro) nel primo trimestre del 2020, nonostante un calo annuale delle entrate a causa della chiusura forzata dei casinò per l'emergenza coronavirus: le entrate nette per i tre mesi fino al 31 marzo 2020 sono state pari a 1,83 miliardi di dollari, in calo del 13,6% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.
Caesars Entertainment Corporation ha registrato buoni risultati nei primi due mesi dell'anno, con i ricavi a gennaio e febbraio in crescita del 12% su base annua, ma le entrate di marzo sono state circa la metà di quelle registrate nello stesso periodo dell'anno precedente, a causa del lockdown scattato anche negli Stati Uniti. 
Poco dopo la fine del primo trimestre, Caesars ha annunciato che avrebbe dovuto trasferire circa il 90% del personale per mitigare l'impatto delle chiusure. L'operatore ha anche lanciato un nuovo fondo di assistenza per sostenere i dipendenti e le comunità locali colpite dall'epidemia.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password