Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 09/07/2020 alle ore 15:40

Estero

26/05/2020 | 10:37

Coronavirus, Canada: prestito da 500 milioni per Ontario Lottery e Gaming Corp

facebook twitter google pinterest
Coronavirus Canada: prestito da 500 milioni per Ontario Lottery e Gaming Corp

ROMA - Il governo dell'Ontario ha offerto un prestito da 500 milioni di dollari alla Ontario Lottery e Gaming Corp gestite dallo stato per sostenere i costi operativi durante la pandemia di Covid-19. Il prestito sarà utilizzato per aiutare l'OLG ad adempiere agli obblighi contrattuali e ai pagamenti nei prossimi mesi, mentre le sue operazioni rimangono chiuse per via delle restrizioni dettate dall’emergenza. Il governo ha affermato che il prestito assicurerà anche che OLG possa riprendere rapidamente le sue attività nei casinò una volta che le restrizioni saranno revocate, contribuendo a generare entrate per lo stato. Un portavoce del ministro delle finanze dello stato ha dichiarato che il governo è fiducioso che l'OLG sarà in grado di rimborsare il prestito subito dopo la revoca degli ordini di emergenza. Attualmente non c’è una data prestabilita per la revoca delle misure restrittive in Ontario, a differenza di molti stati oltre confine negli Stati Uniti dove le restrizioni stanno lentamente scemando. FT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password