Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/06/2020 alle ore 15:25

Estero

20/04/2020 | 17:49

Coronavirus, Estonia: casinò chiusi e sport cancellato, a primavera incassi in rosso

facebook twitter google pinterest
Coronavirus Estonia: nei mesi primaverili entrate dei giochi in calo

ROMA - Crollo delle entrate del gioco in Estonia nei mesi primaverili, a causa della chiusura dei casinò e del rinvio degli eventi sportivi, in seguito all'epidemia da coronavirus. «Il calo delle entrate fiscali per il gioco - ha dichiarato Rait Kuuse, Vice Segretario Generale per le Politiche Sociali presso il Ministero degli Affari Sociali - eserciterà indubbiamente grandi pressioni sul Ministero affinché si finanzino progetti condivisi. Il nostro obiettivo, in collaborazione con i nostri partner, è trovare un'opportunità per continuare le attività e, se necessario, prendere nuove decisioni insieme, se, ad esempio, l'attuazione di ciò che è stato concordato risulta impossibile a causa delle restrizioni implementate. I pagamenti - conclude Kuuse - per il secondo trimestre del 2020 hanno avuto luogo in aprile, secondo il programma di pagamento, e stiamo lavorando per mitigare gli effetti negativi della crisi». FT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password