Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/09/2020 alle ore 10:16

Estero

21/04/2020 | 14:16

Coronavirus, Française des Jeux (FDJ): entrate dei giochi in calo nel primo trimestre 2020

facebook twitter google pinterest
Coronavirus Française des Jeux giochi

ROMA - Il colosso francese del gioco, Française des Jeux (DFG), ha registrato una flessione del 5,4% delle puntate su base annua a 4,11 miliardi di euro e un calo delle entrate dello 0,9% nel primo trimestre 2020, a causa dell'epidemia di coronavirus e del lockdown imposto nel Paese dal 16 marzo. Da allora, FDJ ha registrato un calo delle giocate del 60%, con un -40% delle lotterie e un -95% delle scommesse sportive, a causa della cancellazione degli eventi sportivi in tutto il mondo. Per la pandemia, FDJ ha previsto un impatto complessivo fino a 192 milioni di euro sulle entrate e una riduzione di 50 milioni di euro degli utili. Solo per un mese di blocco, dal 16 marzo, l'impatto sulle entrate sarà di circa 100 milioni di euro. «La situazione eccezionale sta già avendo effetti molto significativi sulla nostra attività: per questo motivo, abbiamo deciso di elaborare un sostanziale piano di riduzione dei costi per limitare l'impatto sui nostri risultati, preservando la nostra capacità di riprendere al più presto tutte le attività», ha spiegato il presidente e amministratore delegato di DFG, Stéphane Pallez. Il piano permetterà a FDJ di risparmiare oltre 80 milioni di euro, pari al 10% dei suoi costi fissi annuali, nel resto dell'anno. 
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password