Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/10/2020 alle ore 19:01

Estero

26/03/2020 | 10:01

Coronavirus, Massachusetts: il regolatore del gioco continua la sua attività

facebook twitter google pinterest
Coronavirus Massachusetts regolatore gioco

ROMA - Nonostante la pandemia di coronavirus, Massachusetts Gaming Commission (regolatore del gioco del Massachusetts) continua a lavorare secondo le regole locali attraverso diverse riunioni telefoniche. «Mentre tutti continuiamo a navigare in questa situazione senza precedenti e in rapida evoluzione, MGC rimane focalizzata sui suoi compiti normativi, mantenendo la funzionalità operativa con l'assistenza della tecnologia», ha detto la portavoce della Commissione, Elaine Driscoll. La prima di numerose riunioni remote si svolgerà oggi, a partire dalle 10 (ora locale). Tuttavia, stabiliranno un nuovo programma per diverse ulteriori teleconferenze per discutere delle regole statali in futuro. Alle 14.00, poi, si discuterà delle tre sedi autorizzate nello stato a rimanere aperte. Il Massachusetts ha chiuso le sue sedi e l'autorità di regolamentazione vuole affrontare la questione, pur sapendo che l'intera industria americana ha chiuso i battenti in questo periodo. FT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password