Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 11/07/2020 alle ore 20:57

Estero

28/05/2020 | 14:03

Coronavirus, Oklahoma: altri 20 casinò riaprono al pubblico

facebook twitter google pinterest
Coronavirus Oklahoma 20 casinò

ROMA - I casinò degli Stati Uniti stanno iniziando a riaprire, con l'Oklahoma che già qualche giorno fa aveva iniziato ad accettare i giocatori. Da ieri, altri 20 casinò, tutti gestiti dalla Chickasaw Nation, hanno riaperto le porte, accettando solo il 25% dei giocatori rispetto alla loro normale capacità e rispettando i protocolli di salute e sicurezza per il contenimento della diffusione del coronavirus. I dipendenti dei casinò dovranno sottoporsi a un controllo sanitario giornaliero e i giocatori dovranno rispettare la distanza sociale. Ci saranno anche altri cambiamenti: alcuni casinò non offriranno il servizio di parcheggio e riconsegna auto, le piscine dei resort  sono ancora chiuse al pubblico, ma le strutture possono offrire acqua e bevande analcoliche gratuite nei bar. «Continuiamo a monitorare da vicino i dati e a consultare gli operatori sanitari, nel tentativo di adottare le misure di contenimento più efficaci e di ridurre al minimo qualsiasi nuovo contagio», ha detto Bill Anoatubby della Chickasaw Nation. 
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password