Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/10/2020 alle ore 15:50

Estero

25/05/2020 | 16:35

Coronavirus, Regno Unito: nessuna crescita del gioco illegale durante l’emergenza

facebook twitter google pinterest
Coronavirus Regno Unito: nessuna crescita del gioco illegale durante l’emergenza

ROMA - La Commissione sul gioco d'azzardo del Regno Unito afferma di non aver registrato un aumento del fenomeno durante il blocco relativo al Covid-19, riferendo che i reclami sono rimasti in linea con quelli degli ultimi 12 mesi. La Commissione ha un team impiegato per monitorare le segnalazioni di giochi d'azzardo illegali e dispone di strumenti per combattere i siti web illegali. Il direttore esecutivo della Commissione per il gioco, Richard Watson, ha dichiarato: «I nostri dati non indicano un aumento del gioco illegale in Gran Bretagna durante la crisi da Covid-19. È un'area che monitoriamo attentamente e in cui troviamo problemi su cui poi investighiamo, insieme a parti interessate come fornitori di software, società di pagamento e di hosting». «Affrontare siti web illegali e operatori senza licenza è una sfida che richiede molte risorse, ma ci impegniamo a continuare il nostro lavoro in quest'area per proteggere i consumatori della Gran Bretagna», ha precisato Watson. FT/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password