Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 11/07/2020 alle ore 20:57

Estero

28/05/2020 | 15:25

Coronavirus, Stati Uniti: Boyd Gaming annuncia una riduzione del personale

facebook twitter google pinterest
Coronavirus Stati Uniti: Boyd Gaming annuncia una riduzione del personale

ROMA - Boyd Gaming ha annunciato l'intenzione di ridurre il suo organico. La società di giochi con sede a Paradise, in Nevada, ha inviato lettere a migliaia di dipendenti negli Stati Uniti avvertendoli di potenziali licenziamenti a causa dell'impatto finanziario del Covid-19. Si prevede che molte delle sue proprietà possano riaprire la prossima settimana dopo la chiusura a metà marzo ma «è molto difficile prevedere quali saranno le modalità e quanto tempo ci vorrà per ripristinare tutto», si legge in una nota. «Mentre stiamo cercando di essere il più trasparenti possibile con i membri del nostro team, al momento non siamo in grado di determinare esattamente quanti dipendenti verranno richiamati per lavorare e quanti dovranno essere licenziati. Di conseguenza, in conformità con le leggi applicabili, stiamo comunicando a una parte della nostra forza lavoro la possibilità di licenziamenti». Boyd ha recentemente aderito a un'iniziativa di test Covid-19, insieme a numerosi operatori di casinò di Las Vegas. FT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password