Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/10/2020 alle ore 20:37

Estero

02/04/2020 | 11:22

Coronavirus, USA: Las Vegas Sands dona mascherine e tute protettive a New York e Nevada

facebook twitter google pinterest
Coronavirus USA: Las Vegas Sands dona mascherine e tute protettive a New York e Nevada

ROMA - Il gruppo internazionale Las Vegas Sands, attivo nel settore dei casinò, ha donato 2 milioni di maschere mediche e 20.000 tute protettive per aiutare gli operatori sanitari, i soccorritori e le organizzazioni no profit di New York e Nevada a gestire la pandemia di Covid-19. «Speriamo che le nostre donazioni aiuteranno a proteggere chi è in prima linea in modo che possa continuare il loro prezioso lavoro e possiamo iniziare a vedere il numero di persone colpite che iniziano a diminuire», ha detto il presidente e Ceo di Las Vegas Sands, Sheldon Adelson. Si tratta del secondo round di donazioni di dispositivi di protezione individuale per il gruppo internazionale. Erano, infatti, già state fornite 100.000 maschere alla comunità sanitaria di Las Vegas, 5.000 maschere al dipartimento di polizia della metropolitana di Las Vegas assieme a 1.900 kit di test coronavirus al Nevada. «Speriamo - conclude Adelson - che le nostre donazioni aiuteranno a proteggere chi è in prima linea in modo che possa continuare il loro prezioso lavoro e possiamo iniziare a vedere il numero di persone colpite che iniziano a diminuire». FT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password