Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/04/2020 alle ore 19:04

Estero

21/03/2020 | 17:31

Coronavirus, stop alle scommesse nel Regno Unito: Boris Johnson ordina la chiusura di casinò, sale bingo e betting shop

facebook twitter google pinterest
Coronavirus casinò sale bingo scommesse Inghilterra

ROMA - Non solo pub, ristoranti e punti ristoro. L’Inghilterra, per effetto delle restrizioni che cercano di contrastare l’emergenza relativa al coronavirus, chiude anche agenzie di scommesse, bingo e casinò. E’ quanto prevede il decreto presentato dal Primo Ministro inglese Boris Johnson; un duro colpo, si prevede, per uno dei cardini fondamentali per l’economia d’oltremanica. «Questa chiusura consentirà di limitare il contagio da coronavirus, visto che verranno stoppati i contatti non necessari» ha dichiarato Johnson, specificando che il decreto avrà validità a partire da oggi, 21 marzo 2020. Non è ancora chiaro quanto durerà il provvedimento, con tutta probabilità almeno quattro settimane.

FT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password