Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/09/2018 alle ore 20:32

Estero

05/04/2018 | 18:00

Germania: in calo i giocatori, nel 2017 sono il 75% della popolazione

facebook twitter google pinterest
Germania

ROMA - La normativa in Germania per il settore giochi non è ancora chiara, il trattato federale non è stato adottato e l’unico Stato in cui è possibile puntare online è lo Schleswig-Holstein. Una situazione che potrebbe aver influito sulla voglia di partecipare a giochi e scommesse: secondo uno studio del DHS, istituto tedesco che si occupa delle dipendenze, la percentuale di giocatori è passata dall’87,1% del 2009 al 75,3% del 2017. Il dato è in controtendenza rispetto alla crescita del gioco online, quasi triplicato nello stesso periodo, +191,5%. Il report ha inoltre evidenziato che lo 0,56% della popolazione rientra tra i giocatori problematici, mentre lo 0,31% è classificabile tra chi ha comportamenti patologici.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

uk ippica

Uk, l’ippica chiede più contributi ai bookmaker

25/09/2018 | 15:12 ROMA - L’ippica britannica può crescere solo se i bookmaker decideranno di investire di più sul settore, aumentando i contributi su base volontaria: è quanto ha messo in luce Maggie Carver, presidente della...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password