Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/09/2021 alle ore 19:04

Estero

12/08/2021 | 15:54

Giochi, blitz della polizia nell'Alta Austria: sequestrati 121 apparecchi illegali

facebook twitter pinterest
Gioch polizia Austria apparecchi illegali

ROMA - Blitz della polizia austriaca nelle sale giochi senza licenza in 39 località del Paese, dove sono stati sequestrati 121 apparecchi da gioco illegali. L'operazione su larga scala ha interessato le regioni di Linz, Linz-Land, Steyr e Wels dell'Austria centrale e orientale. «Si tratta di un duro colpo per la criminalità organizzata nell'Alta Austria. Le regolari operazioni della polizia finanziaria contro il gioco illegale rendono sempre meno attraente per gli operatori portare avanti i loro affari», ha detto il ministro delle Finanze austriaco, Gernot Blumel. «L'area di Wels e Linz è stata ora liberata dal gioco illegale. Ripeteremo immediatamente queste operazioni se i locali dovessero essere riaperti», ha aggiunto Wilfried Lehner, capo della polizia finanziaria dell'ufficio antifrode.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password