Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/06/2022 alle ore 20:15

Estero

18/05/2022 | 18:30

Giochi, 888 Holdings: gli azionisti approvano l'acquisizione di William Hill

facebook twitter pinterest
Giochi 888 Holdings William Hill

ROMA - Gli azionisti di 888 Holdings hanno approvato l'accordo della società per acquisire le attività non statunitensi di William Hill dal gigante americano dei casinò Caesars Entertainment. 
L'operatore aveva acquistato William Hill l'anno scorso per 2,90 miliardi di sterline, ma ha chiarito fin dall'inizio che avrebbe separato la parte europea del business. 888 aveva quindi raggiunto un accordo per acquistare la divisione europea a settembre ma, poiché i beni di William Hill sono più grandi dell'attività corrente di 888, l'accordo è classificato come un'acquisizione inversa, che necessita dell'approvazione degli azionisti di 888, che hanno approvato con 307 milioni di voti – il 99,7% delle azioni con diritto di voto –  e solo 819.264 contrari. 888 prevede di completare l'accordo intorno al 30 giugno.
«Siamo lieti del supporto dei nostri azionisti per la nostra proposta di acquisizione di William Hill e vorremmo ringraziarli per il loro continuo e costruttivo impegno in questo processo. Non vediamo l'ora di completare questa acquisizione alla fine di giugno», ha detto Lord Mendelsohn, presidente non esecutivo di 888 Holdings.
MSC/Agipro

Foto Credits Piqsels CC0 1.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password