Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/08/2022 alle ore 20:45

Estero

03/01/2022 | 18:09

Giochi, 888 prevede di chiudere l'acquisizione di William Hill nel secondo trimestre del 2022

facebook twitter pinterest
Giochi 888 acquisizione William Hill

ROMA - 888 Holdings prevede che completerà l'acquisizione delle attività non statunitensi di William Hill nel secondo trimestre del 2022 e non nel primo trimestre, come aveva annunciato a novembre. Lo scorso 9 settembre, 888 aveva annunciato di aver stipulato un accordo con Caesars Entertainment, il proprietario di William Hill, per acquistare le attività non statunitensi del bookmaker per 2,2 miliardi di sterline.
L'operatore ha fatto sapere che pubblicherà una circolare e un prospetto combinati per l'acquisizione e l'aumento di capitale nel secondo trimestre, seguiti da un voto degli azionisti per finalizzare l'accordo. L'aumento di capitale è stato delineato nell'annuncio di novembre, quando 888 ha dichiarato l'intenzione di generare 500 milioni di sterline (675,5 milioni di dollari) di proventi lordi emettendo nuove azioni.
Avendo già ricevuto tutte le autorizzazioni obbligatorie dell'antitrust, l'acquisizione dovrebbe essere completata successivamente, subordinatamente al soddisfacimento di eventuali condizioni in sospeso.
MSC/Agipro

Foto Credits Piqsels CC0 1.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Casinò Detroit luglio fatturato dollari

Casinò, Detroit: a luglio fatturato da 107,2 milioni di dollari

12/08/2022 | 17:23 ROMA - A luglio, i tre casinò di Detroit hanno registrato un fatturato complessivo mensile di 107,2 milioni di dollari, con quote di mercato del 48% per MGM Grand Detroit, 33% per MotorCity e 19% per Hollywood Casino a Greektown. I...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password