Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 08/12/2021 alle ore 08:35

Estero

19/10/2021 | 14:50

Giochi, 888: fatturato a 271,7 milioni di euro (+7%) nel terzo trimestre 2021

facebook twitter pinterest
Giochi 888 terzo trimestre 2021

ROMA - Fatturato in aumento del 7% per 888 nel terzo trimestre del 2021: le entrate totali per i tre mesi fino al 30 settembre sono state pari a 229,9 milioni di sterline (271,7 milioni di euro), in crescita rispetto ai 215,6 milioni di sterline registrati nello stesso periodo dello scorso anno.
Le entrate B2C sono aumentate del 7% a 220,3 milioni di sterline, con i giochi B2C che rappresentano la principale fonte di reddito (193,5 milioni di sterline) nel terzo trimestre, in crescita dell'11% su base annua grazie all'ampliamento dell'offerta di giochi di casinò online. Le entrate delle scommesse B2C sono diminuite del 15% a 26,8 milioni di sterline: per l'operatore è dovuto alla performance «molto forte» del terzo trimestre dello scorso anno. In ogni caso, le entrate delle scommesse B2C sono aumentate del 21% rispetto al terzo trimestre del 2019.
Per l'anno in corso, i ricavi nei nove mesi fino alla fine di settembre sono stati superiori del 28% a 758,3 milioni di sterline. Le entrate B2C sono aumentate del 28% a 729,4 milioni di sterline, con le entrate di gioco B2C in aumento del 27% a 622,3 milioni di sterline e le entrate delle scommesse B2C in aumento del 41% a 107,1 milioni di sterline.

«Il terzo trimestre del 2021 è stato un periodo di eccezionali progressi strategici per 888», ha detto l'amministratore delegato di 888, Itai Pazner. «Durante il periodo abbiamo annunciato l'acquisizione di William Hill International, lanciato con successo SI Sportsbook negli Stati Uniti e iniziato a gestire 888sport con una nuova licenza in Germania. Sono soddisfatto del continuo scambio positivo del gruppo, soprattutto quando abbiamo attraversato periodi molto difficili. Questa performance riflette il continuo successo dei nostri investimenti basati sui dati e l'esecuzione rispetto al nostro piano di leadership di prodotto che offre miglioramenti continui nella qualità e nella sicurezza dei nostri prodotti di scommesse sportive e di gioco».
L'operatore ha fatto sapere che la performance del gruppo è in linea con le aspettative del consiglio di amministrazione ed è attualmente sulla buona strada per raggiungere gli obiettivi per l'intero anno, nonostante la sua decisione di  interrompere le operazioni in Olanda, dove il 1° ottobre è stato avviato il mercato regolamentato del gioco online, con solo 10 operatori che hanno ottenuto licenze. 888 ha dichiarato che avrebbe bloccato i giocatori olandesi fino a quando non si sarebbe assicurato una licenza nel Paese: l'operatore punta a essere operativo nella seconda metà del 2022. La chiusura temporanea dovrebbe avere un impatto negativo sull'Ebitda 2022 di circa 10 milioni, senza alcun cambiamento nelle aspettative del gruppo per il 2023 e oltre.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password