Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 09/12/2022 alle ore 17:15

Estero

04/10/2022 | 17:39

Giochi, Allwyn amplia il Consiglio con la nomina di due amministratori non esecutivi indipendenti

facebook twitter pinterest
Giochi Allwyn Consiglio amministratori

ROMA - Allwyn ha nominato Sharon Doherty e Victoria McKenzie-Gould come amministratori non esecutivi indipendenti per rafforzare l'attuazione del suo piano di transizione, dopo l'assegnazione formale della quarta licenza della National Lottery del Regno Unito. Doherty attualmente si occupa delle risorse umane in Lloyds Banking Group; durante il periodo trascorso in Vodafone è stata direttrice delle risorse umane per 30.000 persone, mentre in Finastra ha supervisionato un team di 10.000 persone.
McKenzie-Gould è direttrice degli affari aziendali di Marks & Spencer e ha anche lavorato in ruoli di leadership per Tesco e Britvic. Inoltre, è stata consulente speciale dell'ex primo ministro britannico Tony Blair. 
La doppia nomina arriva dopo che il mese scorso Allwyn  ha ricevuto formalmente la quarta licenza della National Lottery del Regno Unito dalla Gambling Commission, che chiude i 28 anni di mandato di Camelot Group come operatore. Allwyn avrà ora 16 mesi per prepararsi a prendere il controllo e ha già aperto un ufficio a Watford. 
MSC/Agipro

Foto credits: Flickr CC BY-NC 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password