Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/12/2022 alle ore 21:06

Estero

21/06/2022 | 18:03

Giochi, Belgio: la National Lottery respinge le accuse, nessuna pressione sul Governo per essere esclusa dal divieto di pubblicità

facebook twitter pinterest
Giochi Belgio National Lottery Governo divieto pubblicità

ROMA - La National Lottery belga ha rilasciato una dichiarazione in merito all'accusa, pubblicata per la prima volta sul quotidiano Het Laatste Nieuws, di aver usato ingiustamente la sua influenza per fare pressioni sui ministri a sostegno del divieto di pubblicità del gioco introdotto il mese scorso e che entrerà in vigore verso la fine dell'anno. In base alle nuove regole, tutta la pubblicità del gioco diventeà illegale, con l'eccezione proprio della National Lottery, il maggiore inserzionista di gioco, che rappresenta il 40% della quota totale. La National Lottery sottolinea di non essere stata in alcun modo coinvolta nella stesura della proposta del ministro Van Quickenborne di un decreto reale che vietava la pubblicità di giochi nel paese. Il quotidiano invece ha accusato la National Lottery di aver offerto 30 milioni di euro in tre anni, nel tentativo di restringere la concorrenza.   
In risposta alle accuse, la National Lottery ha spiegato che, anziché offrire un pagamento più elevati al Governo se gli annunci fossero stati vietati, il governo ha proposto pagamenti più elevati, che secondo la National Lottery non sarebbero stati efficaci, dal momento che gli operatori privati   avrebbero potuto continuare a commercializzare i propri servizi. «Quando il governo gli chiede di pagare una contropartita più alta per il suo monopolio, la National Lottery trova abbastanza normale sottolineare il fatto che il monopolio è stato gravemente minato, negli ultimi anni, dall'arrivo di un gran numero di operatori privati soggetti a regole meno rigide, che hanno mano libera per la mancanza di regolamentazione e di applicazione delle regole nel campo dei giochi da casinò e delle scommesse sportive», ha risposto la National Lottery.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi Nevada ottobre incassi

Giochi, Nevada: a ottobre incassi per 1,28 miliardi di dollari

02/12/2022 | 19:00 ROMA - Gli operatori del Nevada hanno riportato incassi per 1,28 miliardi di dollari a ottobre, in aumento del 5% rispetto allo stesso mese del 2021: si tratta del 20esimo mese consecutivo in cui lo Stato ha superato la soglia del...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password