Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/06/2021 alle ore 12:45

Estero

07/06/2021 | 18:45

Giochi, Brasile: dalla Camera ok al sistema fiscale basato sui ricavi

facebook twitter pinterest
Giochi Brasile: dalla Camera ok al sistema fiscale basato sui ricavi

ROMA - La Camera dei Deputati brasiliana ha approvato le modifiche normative per il passaggio a un sistema fiscale sui giochi basato sul fatturato a uno incentrato sui ricavi. Il nuovo modello, riporta iGamingBusiness, è stato pensato per garantire flussi stabili di entrate e facilitare l'interazione dei giocatori con gli operatori locali. L'imposta del 3% sul fatturato era diventata legge nel 2018, ma ha suscitato molta opposizione ed è destinata a essere eliminata.

La base imponibile sarà prelevata dopo il pagamento delle vincite e delle imposte su tali vincite. Del gettito fiscale, lo 0,82% andrà alle scuole che hanno raggiunto obiettivi nazionali di rendimento, il 2,55% al Fondo Nazionale di Pubblica Sicurezza, l'1,63% alle società sportive e il 95% agli operatori di lotterie. In vista del lancio delle scommesse legali in tutto il paese, intanto, la Banca nazionale per lo sviluppo economico e sociale (BNDES) ha ricevuto 38 risposte alla sua richiesta di proposte da parte di potenziali fornitori.
LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password