Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 04/10/2022 alle ore 09:19

Estero

03/08/2022 | 16:49

Giochi, Caesars Entertainment: aumento dei ricavi del 10,6% nel secondo trimestre 2022

facebook twitter pinterest
Giochi Caesars Entertainment ricavi secondo trimestre

ROMA - Nel secondo trimestre 2022, Caesars Entertainment ha incassato 2,8 miliardi di dollari di entrate, in aumento del 10,6% rispetto ai 2,5 miliardi di dollari dell'anno scorso. L'operatore ha registrato una perdita netta di 123 milioni durante il secondo trimestre del 2022, rispetto ai 71 milioni di utile netto nel secondo trimestre del 2021. La società ha registrato utili rettificati nello stesso negozio di 978 milioni nel secondo trimestre del 2022 contro un miliardo dello stesso periodo del 2021. 
Il segmento digitale di Caesars ha registrato una perdita di 69 milioni quest'anno rispetto a un aumento di 2 milioni di un anno fa, ma gli utili rettificati dello stesso negozio sono stati di 1,05 miliardi, rispetto agli 1,01 miliardi di un anno fa.
«I nostri risultati del secondo trimestre sono migliorati notevolmente rispetto al primo trimestre e siamo ottimisti riguardo alle tendenze per il resto dell'anno», ha detto Tom Reeg, amministratore delegato di Caesars Entertainment
Le operazioni di Las Vegas hanno prodotto 1,1 miliardi di dollari di entrate nette , un aumento di oltre il 30% rispetto allo scorso anno e circa il 40% del totale del secondo trimestre di Caesars. Inoltre, l'EBITDA rettificato per Las Vegas è stato di 547 milioni di dollari, in aumento su base annua da 423 milioni di dollari per un aumento del 29,3%.
Le spese operative totali sono aumentate del 16,1% a 2,22 miliardi di dollari, mentre le altre spese, principalmente i costi per interessi, sono aumentate del 5,1% a 514 milioni di dollari. Questo ha lasciato un utile ante imposte di 88 milioni, in calo del 12,9% rispetto allo scorso anno. Dopo aver contabilizzato le tasse e le perdite derivanti dalle attività cessate, la perdita netta attribuibile a Caesars è stata di 123 milioni di dollari rispetto ai 71 milioni di dollari di profitto nel 2021.
Caesars ha anche spiegato che gli utili rettificati prima di interessi, tasse, ammortamenti e ammortamenti (EBITDA) nel trimestre sono stati inferiori del 3,3% su base annua a 978 milioni di dollari.
MSC/Agipro

Foto Credits Flickr Marco Verch CC BY 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password