Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/12/2021 alle ore 19:05

Estero

09/11/2020 | 14:00

Giochi, Danimarca: entrate in calo del 7% per il terzo trimestre 2020

facebook twitter pinterest
Giochi Danimarca entrate calo terzo trimestre 2020

ROMA - L'operatore di gioco danese Danske Spil ha registrato una diminuzione del 7% delle entrate lorde di gioco (GGR) per il suo terzo trimestre, soprattutto a causa dell'impatto del coronavirus sui punti vendita terrestri. Le entrate per i tre mesi fino al 30 settembre sono state pari a circa 461,5 milioni di euro.
Le entrate della lotteria sono aumentate del 2,8% su base annua, anche grazie ai grandi jackpot messi in palio durante il periodo, ma l'impatto della crisi del Covid-19 ha portato a cali in altri segmenti che, a loro volta hanno determinato, una diminuzione complessiva delle entrate: i ricavi della divisione di scommesse e giochi online Danske Licens Spil sono scesi del 14%, quelle del segmento Elite Gaming del 32,5%.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

scommesse danimarca

Giochi, Danimarca: a ottobre ricavi per 70 milioni di euro

03/12/2021 | 17:59 ROMA - In Danimarca a ottobre i ricavi da giochi e scommesse ammontano a 525 milioni di corone (oltre 70 milioni di euro), dato in calo del 25,6% su base annua e del 7,1% rispetto a settembre scorso. Segno meno per le scommesse sportive...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password