Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/10/2021 alle ore 21:20

Estero

29/04/2021 | 12:14

Giochi, Danimarca: ricavi in calo del 15,3% nel primo trimestre 2021

facebook twitter pinterest
Giochi Danimarca ricavi primo trimestre 2021

ROMA - Ricavi dei giochi in calo del 15,3% nel primo trimestre 2021 in Danimarca: il buon risultato dell'online non è sufficiente a compensare la chiusura dei punti gioco a causa della pandemia, dal 9 dicembre al 5 aprile. I ricavi per i tre mesi fino al 31 marzo sono scesi a 1,31 miliardi di corone (circa 175,5 milioni di euro): il calo è stato mitigato in parte dalla crescita dei casinò online, con un aumento del 28,7% su base annua e del 7,7% rispetto al quarto trimestre 2020. 
L'ente regolatore danese, Spillemyndigehen, ha sottolineato anche il calo dei ricavi delle scommesse sportive, -7,4% rispetto al primo trimestre 2020 e -18,8% rispetto all'ultimo trimestre dell'anno scorso.
I risultati del primo trimestre 2021 seguono il primo calo delle entrate annuali per il mercato danese dal 2012, anno della sua regolamentazione: nel 2020, i ricavi sono scesi dell'8,7%, dopo che la pandemia da covid ha costretto i punti gioco a chiudere per gran parte dell'anno. Il secondo trimestre ha visto precipitare anche le entrate delle scommesse, dopo la cancellazione o la sospensione degli eventi sportivi in tutto il mondo.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password