Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 01/04/2020 alle ore 11:32

Estero

13/01/2020 | 13:00

Giochi, GVC vuole spostare la residenza fiscale nel Regno Unito

facebook twitter google pinterest
Giochi GVC residenza fiscale Regno Unito

ROMA - Il marchio GVC Holdings, proprietario di Bwin.party e Ladbrokes Coral, prenderà in considerazione la delocalizzazione della società dalla sua residenza fiscale (nell'Isola di Man) al Regno Unito. «La ragione principale per questa scelta sono che, Ai sensi dell'attuale Statuto del gruppo e della residenza fiscale, non siamo in grado di tenere riunioni del Consiglio o riunioni degli azionisti nel Regno Unito», ha spiegato a iGaming Business Jay Dossetter, responsabile delle relazioni con i media di GVC. «La modifica proposta ci darà la possibilità di tenere riunioni del consiglio di amministrazione nel Regno Unito, il che ridurrà la complessità operativa, migliorerà la governance, aumenterà l'efficienza e ridurrà i costi». La delocalizzazione «non ha alcun impatto sul personale o sul lato operativo dell'azienda. A livello operativo, il business online continuerà a essere gestito da Gibilterra e dal Regno Unito», ha chiarito.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

casinò macao coronavirus

Coronavirus, Macao: entrate casinò in calo dell’80% a marzo

01/04/2020 | 11:13 ROMA - I casinò di Macao - riaperti il 20 febbraio dopo la chiusura forzata a causa dell'epidemia di Coronavirus - hanno generato circa 660 milioni di dollari di entrate lorde per il mese di marzo: anche se le entrate sono...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password