Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/10/2020 alle ore 20:37

Estero

28/09/2020 | 15:45

Giochi in Uk, accordo tra Gambling Commission e Facebook: linee guida per limitare la pubblicità sul social

facebook twitter google pinterest
Giochi Gambling Commission Facebook pubblicità

ROMA - La Gambling Commission britannica e Facebook hanno creato delle linee guida comuni per  limitare il numero di pubblicità di gioco per gli utenti del social, che potranno utilizzare gli strumenti e le impostazioni di sicurezza per contenere gli annunci pubblicitari sul loro feed. 
Gli utenti potranno controllare quali annunci visualizzare per assicurarsi che siano pertinenti e utilizzare la funzione "Perché vedo questo annuncio?" per nascondere tutti gli annunci di un determinato inserzionista. Attraverso le "preferenze", gli utenti potranno monitorare gli inserzionisti di cui hanno visto annunci di recente e scegliere di visualizzare meno pubblicità relative ai servizi che offrono. Utilizzando la funzione "gestione dei dati", gli utenti Facebook potranno controllare il modo in cui i propri dati vengono utilizzati per gli annunci pubblicitari. All'inizio di quest'anno, la Gambling Commission aveva chiesto alle aziende di gioco di impegnarsi a ridurre l'esposizione degli utenti più vulnerabili agli annunci pubblicitari online. 

«Il nostro obiettivo è proteggere i minori e le persone vulnerabili dai danni del gioco, motivo per cui ci siamo impegnati a promuovere un uso migliore della tecnologia. La collaborazione con Facebook per produrre le linee guida è un passo avanti per poter offrire ai consumatori informazioni chiare: spero che questo li aiuterà a limitare i contenuti relativi al gioco che vedono quando utilizzano la piattaforma», ha spiegato l'amministratore delegato della Gambling Commission, Neil McArthur. «Facebook si impegnerà a supportare un ambiente sicuro e trasparente, per consentire alle persone di controllare le proprie esperienze sulla nostra piattaforma. Siamo lieti che la nostra partnership con la Gambling Commission aiuterà gli operatori a implementare campagne pubblicitarie in modo responsabile, contribuendo a proteggere le persone che utilizzano i nostri servizi», ha aggiunto Rick Kelley, vicepresidente della divisione Global Gaming di Facebook. 
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password