Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/10/2020 alle ore 20:40

Estero

14/09/2020 | 12:30

Giochi, Irlanda: il lancio del nuovo ente regolatore è posticipato al 2021

facebook twitter google pinterest
Giochi Irlanda ente regolatore

ROMA - Il lancio del nuovo ente regolatore del gioco in Irlanda sarà rinviato almeno fino al 2021: lo ha fatto sapere il ministro della Giustizia irlandese, Helen McEntee, rispondendo a un'interrogazione parlamentare. «Attualmente, nel mio dipartimento, sono in corso lavori per lo sviluppo della legislazione per fornire le necessarie disposizioni in materia di licenze e norme per l'industria del gioco irlandese. Spero di portare proposte al governo l'anno prossimo. «Date le dimensioni, la complessità e lo sviluppo tecnologico del settore del gioco, tenendo conto degli attuali accordi obsoleti e complessi, sarà importante che l'ente regolatore abbia una base solida e sia dotato di risorse adeguate per svolgere questo importante compito», ha detto McEntee. La nascita di un nuovo ente regolatore era un punto del disegno di legge irlandese sui giochi e sulle lotterie 2019, approvato nel dicembre 2019, che include anche limiti alle puntate e ai premi delle slot.

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password