Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/07/2021 alle ore 19:03

Estero

23/06/2020 | 11:20

Giochi, Israele: ipotesi scommesse live per finanziare la ripresa dello sport

facebook twitter pinterest
Giochi Israele scommesse live

ROMA - L'Israel Sports Betting Board (ISBB), il monopolista per le scommesse sportive nel Paese, sta valutando di aggiungere le scommesse live alla sua offerta. 
Secondo quanto riporta la stampa israeliana, i rappresentanti degli organismi sportivi hanno incontrato il Comitato per l'Educazione, la Cultura e lo Sport per studiare una strategia di rilancio del settore, dopo il blocco degli eventi sportivi scattato per il contenimento del COVID-19. Tra gli strumenti che potrebbero generare nuove entrate per lo sport c'è il potenziamento dell'offerta della Israel Sports Betting Board (ISBB), con l'inserimento delle scommesse live. Secondo gli organismi sportivi, l'offerta piuttosto limitata dell'operatore statale non fa altro che spingere i giocatori verso i siti web senza licenza, privando lo stato delle relative entrate erariali, che potrebbero servire alle organizzazioni sportive per superare l'attuale crisi. Per ora, il Ministero della Cultura e dello Sport ha rilasciato una dichiarazione in cui spiega che le scommesse live sono «un argomento complicato sotto molti punti di vista» e hanno promesso solo di discutere ed esaminare la questione «in profondità».
MSC/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi Portogallo: sale e casinò possono riaprire

Giochi, Portogallo: sale e casinò possono riaprire

26/07/2021 | 18:16 ROMA - "Gli stabilimenti che offrono giochi, casinò, sale bingo o simili hanno dimostrato la capacità di assumere il rigoroso rispetto delle regole e delle misure di salute e sicurezza. L'esercizio di case da...

gioco online ucraina

Gioco online, Ucraina: bloccati 594 siti non autorizzati

26/07/2021 | 15:02 ROMA - Giro di vite in Ucraina contro il gioco illegale, dopo che l'autorità di regolamentazione del settore (Krail) ha bloccato 594 siti non autorizzati. Diventano in tutto più di mille i siti inclusi nella "blacklist"...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password