Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/10/2021 alle ore 21:18

Estero

24/09/2021 | 18:40

Giochi, Lituania: il parlamento approva nuove licenze solo per l'online

facebook twitter pinterest
Giochi Lituania parlamento licenze online

ROMA - Il Seimas, il legislatore lituano, ha approvato in prima lettura una serie di emendamenti alla legge sul gioco, inclusa una norma che prevede la creazione di licenze solo per il gioco online. Attualmente, le licenze per il gioco online sono disponibili solo per gli operatori che sono anche autorizzati a offrire giochi retail: con la modifica, verrebbe introdotta una licenza online specifica. Gli operatori di gioco online dovranno avere un capitale di almeno 1,2 milioni di euro per richiedere una licenza per i giochi da casinò o 289mila euro per le scommesse sportive online e 144mila euro per le scommesse ippiche. 
La nuova legge richiede anche ai consigli comunali di approvare la costruzione di sale slot, sale bingo e sale scommesse e introduce anche una nuova tassa per tutti i tipi di licenze: tutti i licenziatari dovranno pagare un milione di euro oltre a un pagamento aggiuntivo a seconda del tipo di licenza. Per le slot sarà pari a 300mila euro, per il bingo e le scommesse 100mila euro e per il gioco online 500mila euro. Le modifiche dovrebbero portare 8 milioni di euro all'anno nelle casse dello Stato che, nelle intenzioni del membro del Seimas che ha scritto gli emendamenti, Mykolas Majauskas, potrebbero essere spesi per la prevenzione della dipendenza. Il legislatore dovrà ora approvare nuovamente gli emendamenti in seconda lettura affinché diventino legge.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password