Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/12/2021 alle ore 19:05

Estero

09/11/2021 | 15:53

Giochi, Lituania: via libera alla tassa del 13% sulle lotterie per finanziare il "fondo salvasport"

facebook twitter pinterest
Giochi Lituania tassa lotterie fondo salvasport

ROMA - Il governo della Lituania ha approvato un nuovo disegno di legge che obbligherà gli operatori di lotterie con licenza a pagare una tassa del 13% su ogni biglietto venduto per finanziare le organizzazioni sportive nazionali. La modifica enterà in vigore da luglio 2022 e consentirà al governo di finanziare lo sport in vista dei Campionati del mondo del 2022 e delle Olimpiadi del 2024.
Il Comitato olimpico nazionale lituano e il Comitato paralimpico lituano saranno finanziati direttamente dal bilancio del governo, il che significa che gli organizzatori della lotteria non saranno più obbligati a destinare l'8% delle loro entrate dai biglietti venduti direttamente allo sport. Attualmente, lo sport lituano prevede di ricevere 20,9 milioni di euro di finanziamenti nel 2022 ma, con questa modifica, la cifra dovrebbe aumentare di "diversi milioni".
MSC/Agipro

Foto Credits Fedetvc CC BY-SA 4.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

scommesse danimarca

Giochi, Danimarca: a ottobre ricavi per 70 milioni di euro

03/12/2021 | 17:59 ROMA - In Danimarca a ottobre i ricavi da giochi e scommesse ammontano a 525 milioni di corone (oltre 70 milioni di euro), dato in calo del 25,6% su base annua e del 7,1% rispetto a settembre scorso. Segno meno per le scommesse sportive...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password