Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/08/2020 alle ore 09:45

Estero

31/07/2020 | 11:07

Giochi, Nuova Zelanda: calo delle vendite dell'8,4% nelle stime 2020-2021

facebook twitter google pinterest
Giochi Nuova Zelanda vendite

ROMA - La New Zealand Lottery Commission (Lotto NZ) ha diffuso le previsioni per l'esercizio finanziario chiuso al 30 giugno 2021, che mostrano un calo dell'8,4% rispetto al biennio 2019-2020. Le vendite dovrebbero diminuire dagli 1,34 miliardi di dollari australiani delle previsioni del 2019-2020 agli 1,23 miliardi del prossimo anno.  L'importo da versare alla Lottery Grants Board, che utilizza le entrate della lotteria per sostenere cause benefiche, dovrebbe diminuire del 6,7%, da 300 a 280 milioni di dollari australiani. 
«E' troppo presto per prevedere con precisione quale sarà l'impatto del coronavirus sulla Nuova Zelanda, e, quindi, sulle prestazioni di Lotto NZ. Data la natura senza precedenti della pandemia, abbiamo adottato un approccio conservativo per fissare gli obiettivi per il 2020-2021», ha fatto sapere Lotto NZ. 
Le previsioni di vendita al dettaglio sono di circa 810,4 milioni, in calo del 13,3% rispetto al dato previsto per il 2019-2020. L'operatore prevede invece di aumentare i ricavi dell'online nell'anno fiscale 2020-2021, in aumento del 2,8% da 406,8 milioni a 418,3 milioni.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password