Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 28/11/2022 alle ore 19:00

Estero

21/04/2022 | 14:56

Giochi, Olanda: il lancio online non basta a fermare il calo delle entrate di Holland Casino, -8,7% nel 2021

facebook twitter pinterest
Giochi Olanda entrate Holland Casino

ROMA - Le entrate di Holland Casino sono diminuite a 304,2 milioni di euro nel 2021, con un calo dell'8,7% rispetto al 2020: il lancio del gioco online non è stato sufficiente a compensare l'impatto della pandemia di Covid-19. Secondo la società, il calo è dovuto non solo alla chiusura delle strutture per 168 giorni a causa della pandemia, ma anche alle restrizioni per l'intero periodo in cui i casinò sono stati aperti. 
Le slot machine hanno rappresentato praticamente la metà dei ricavi, a 152,4 milioni di euro, in calo del 18%. I ricavi dei giochi da tavolo, invece, sono diminuiti del 25,5% a 94,1 milioni di euro. I giochi online, lanciati nei Paesi Bassi il 1° ottobre, con Holland Casino tra i 10 primi licenziatari, hanno fruttato 40,4 milioni di euro, oltre il 20% dei 185 milioni di euro di ricavi registrati dall'intero mercato online regolamentato olandese nel periodo. L'azienda ha pagato 85,2 milioni di euro di tasse sul gioco, con un calo dell'8,9% rispetto all'anno precedente, lasciando un fatturato netto di 219 milioni di euro (l'8,6% in meno rispetto al 2020) e ha pagato 279,9 milioni di euro di spese operative (il 12% in meno rispetto al 2020).
Il costo del personale è fortemente diminuito del 35,2% a 116,1 milioni di euro, ma i costi operativi sono aumentati del 25,1% a 104,1 milioni di euro e i costi di ammortamenti e svalutazioni sono aumentati del 7,2% a 59,7 milioni di euro. La perdita operativa netta è stata di 60,9 milioni di euro, con una riduzione del 22,5% rispetto all'anno precedente.
MSC/Agipro

Foto Credits Elias Rovielo CC BY-NC-SA 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Scommesse Massachusets licenze

Scommesse, il Massachusetts ha ricevuto 15 richieste di licenze

28/11/2022 | 19:00 ROMA - La Massachusetts Gaming Commission (MGC) ha completato il processo di richiesta per nuove licenze di scommesse sportive nello stato, con 15 operatori che hanno presentato domanda. Il termine per richiedere una licenza è...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password