Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/10/2021 alle ore 21:20

Estero

29/09/2021 | 13:25

Giochi, Olanda: quattro operatori "locali" e sei esteri si aggiudicano le prime licenze online

facebook twitter pinterest
Giochi Olanda: quattro operatori locali e sei esteri si aggiudicano le prime licenze online

ROMA - Quattro operatori "locali" e sei stranieri si aggiudicano le prime dieci licenze per il gioco online in Olanda. L'autorità del settore gaming, Kansspelautoriteit, ha reso noti oggi i nomi delle società che a partire da venerdì 1° ottobre avvieranno il mercato a distanza nel paese. Due di queste, riporta Netherland News Live, sono Dutch Lottery (Toto) e Holland Casino, due società a partecipazione statale. Tra gli aggiudicatari olandesi anche Fair Play e Betcity, mentre tra gli operatori esteri via libera a NSUS Malta (GG poker), Play North (Batavia Casino), Hillside, Bingoal, Tombola e Livescore Malta.
Le richieste per la licenza online arrivate alla KSA sono state circa trenta, la maggior parte respinte per la non conformità alle norme sul gioco online. KSA ha comunque dichiarato di aspettarsi nuovi licenziatari nei prossimi mesi e che il mercato arriverà a pieno regime a luglio 2022.
LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password