Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/11/2019 alle ore 20:43

Estero

27/09/2019 | 14:25

Giochi, Panama: il Gaming Control Board cancella la tassa del 5,5% sulle vincite

facebook twitter google pinterest
Giochi Panama Gaming Control Board tassa vincite

ROMA - Il Gaming Control Board di Panama (JCJ) ha annunciato che cancellerà la controversa tassa del 5,5% su tutte le vincite di gioco introdotta dal Governo nel 2015: secondo il regolatore, lo stop alla tassa sarà una spinta per il turismo e attirerà più giocatori internazionali. Inoltre, la JCJ - una divisione del Ministero dell'Economia del paese, ha annunciato l'introduzione di nuovo sistema di controllo elettronico e l'assunzione di diversi revisori per gestire meglio la riscossione delle imposte. «Aumenteremo le entrate e promuoveremo il gioco responsabile: questo insieme di misure ci aiuterà a fare in modo che questa attività abbia un impatto positivo sull'economia del paese", ha dichiarato il segretario del JCJ, Manuel Sánchez. Il JCJ ha rivelato che nei primi otto mesi del 2019 sono stati raccolti circa 46,3 milioni di euro di tasse sul gioco, in diminuzione del 33,2% rispetto allo stesso periodo di 2018.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password