Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/09/2020 alle ore 20:36

Estero

03/03/2020 | 13:00

Giochi, Serbia: aumento tassazione per l'online e più licenze per i casinò nella proposta di legge del ministro delle Finanze

facebook twitter google pinterest
Giochi Serbia online casinò legge ministro Finanze

ROMA - Il ministro delle finanze serbo, Siniša Mali, ha presentato un nuovo disegno di legge, in sostituzione della legge sul gioco del 2011, all'assemblea nazionale: il testo prevede l'aumento dell'aliquota fiscale per il gioco online (il 5% delle entrate lorde per tutti i verticali, il 15% per le scommesse online e il 10% per altri giochi). Secondo il Ministero delle finanze, la tassazione più elevata per le scommesse è dovuta al fatto che il 75% del fatturato delle scommesse in Serbia proviene dall'online. La proposta punta ad ampliare anche il numero delle licenze di casinò terrestri a un massimo di 10 licenze valide per 10 anni. Attualmente, in Serbia esistono solo due casinò autorizzati.
Il disegno di legge introdurrebbe inoltre limiti per i punti scommesse e le sale slot, che non possono trovarsi a meno di 200 metri da scuole o a meno di 100 metri l'uno dall'altro. Il presente regolamento non si applica alle sale già esistenti, ma solo ai nuovi punti che verranno aperti dopo l'entrata in vigore della nuova legge. Infine, il disegno di legge introdurrà un sistema di sorveglianza per identificare i siti di gioco illegali. Gli annunci pubblicitari dovranno essere accompagnati da avvisi di prevenzione della dipendenza e dedicati ai minori, mentre tutti i dipendenti degli operatori di gioco dovranno ricevere una formazione specifica sulla prevenzione della dipendenza. Il 40% delle entrate del gioco continuerà ad essere destinato alla Croce Rossa di Serbia.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password