Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/01/2022 alle ore 20:42

Estero

13/01/2022 | 13:40

Giochi, Singapore: il parlamento vota per aumentare le tasse per gli operatori

facebook twitter pinterest
Giochi Singapore tasse operatori

ROMA - Il parlamento di Singapore ha approvato il Gambling Duties Act 2022, che aumenterà l'aliquota che gli operatori fiscali dovranno pagare sulle entrate di gioco. L'aliquota fiscale precedente era pari al 15% delle entrate, mentre l'ultimo emendamento ha aumentato l'aliquota fiscale al 18%, fino a una soglia di entrate di circa 2 miliardi di euro; eventuali entrate superiori a tale limite saranno tassate al 22%.
Per le entrate ottenute da giocatori "premium" - quelli con più di 100.000 dollari di Singapore depositati sul proprio conto - l'aliquota fiscale è aumentata dal 5% all'8% fino a una soglia di 2,4 miliardi di dollari di Singapore. Eventuali entrate eccedenti saranno tassate al 12%. La legge include anche una moratoria sugli aumenti delle tasse nel paese: le aliquote fiscali rimarranno le stesse fino al 1° marzo 2032.
Il Ministero degli affari interni (MHA) di Singapore aveva presentato i suoi piani per modificare la legislazione sul gioco nel luglio 2021; successivamente è seguita una consultazione pubblica per consentire ai soggetti interessati di esprimere la propria opinione
MSC/Agipro

Foto Credits Flickr Marco Verch CC BY 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password