Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/02/2020 alle ore 18:52

Estero

05/02/2020 | 09:55

Giochi, Spagna: ministro dei Consumatori incontra associazione degli operatori per discutere dei limiti alla pubblicità

facebook twitter google pinterest
Giochi Spagna ministro Consumatori associazione pubblicità

ROMA - Alberto Garzón, ministro dei Consumatori nel nuovo governo spagnolo e responsabile per il gioco, incontrerà questa settimana il capo del Consejo Empresarial del Juego (CeJuego), l'associazione che rappresenta gli operatori privati ??del gioco in Spagna, per discutere le nuove restrizioni pubblicitarie. Garzón si concentrerà su tre elementi, tra cui un divieto generale per gli spot pubblicitari durante le fasce orarie in cui i bambini potrebbero essere davanti alla tv(probabilmente dalle 6 alle 22), una restrizione per le pubblicità di scommesse durante alcune trasmissioni (ad esempio, durante una partita di calcio) e un limite massimo al numero di annunci di gioco che possono apparire in ogni singola pausa pubblicitaria.
Gli operatori spagnoli del gioco online hanno già adottato, lo scorso mese, un nuovo codice volontario di moderazione per la promozione dei loro prodotti, per sconguirare il rischio che il Governo applicasse delle restrizioni simili a quelle adottate per il tabacco.
Sarà interessante vedere se il direttore generale del CeJuego, Alejandro Landaluce, solleverà la questione delle lotterie statali spagnole SELAE e ONCE che, secondo quanto riferito, non saranno soggette alle nuove restrizioni.
MSC/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password