Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 04/07/2020 alle ore 20:41

Estero

09/06/2020 | 10:00

Giochi, Svenska Spel chiede al Governo di vietare le scommesse sulla lotteria

facebook twitter google pinterest
Giochi Svenska Spel scommesse lotteria

ROMA - Svenska Spel ha chiesto al governo svedese di vietare le scommesse sulla lotteria, perchè stanno riducendo la quota di mercato degli operatori delle lotterie benefiche. «Queste società occupano quote di mercato proprio in quel settore che il Gambling Act del 2019 cerca di preservare. Se questo comportamento continuerà ad essere consentito, i finanziamenti per le associazioni sportive e le organizzazioni benefiche potrebbero subire delle conseguenze negative», ha detto Patrik Hofbauer, CEO di Svenska Spel. Secondo una ricerca commissionata da Svenska Spel e condotta da H2 Gambling Capital, gli operatori di scommesse sulla lotteria rappresentavano quasi il 40% delle entrate del mercato europeo delle lotterie online e hanno generato circa 1,25-1,5 miliardi di euro nel 2019.  «Il legislatore deve agire presto. In Danimarca, il rischio è stato identificato in anticipo. Dovremmo introdurre lo stesso divieto di scommettere sulle lotterie in Svezia. È giusto e ragionevole».
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password