Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/08/2019 alle ore 18:56

Estero

22/07/2019 | 12:04

Giochi, Svezia: utili in calo per Svenska Spel nel primo semestre del 2019 a 389,4 milioni di euro (-4%)

facebook twitter google pinterest
Giochi Svezia Svenska Spel primo semestre 2019

ROMA - Utili in calo per l'operatore di gioco svedese Svenska Spel, a causa dell'aumento dei costi nella prima metà dell'anno, anche se l'operatore ha sottolineato che la crescita e le entrate sono in ripresa nel secondo trimestre. I ricavi per il semestre chiuso al 30 giugno 2019 sono diminuiti del 4% su base annua a 4,1 miliardi di corone svedesi (circa 389,4 milioni di euro), con la divisione online di Svenska Spel, Sport & Casino, che è stata l'unica a registrare una crescita dei ricavi (+5%) rispetto al primo semestre del 2018, trainata dai nuovi prodotti online per i casinò e le corse di cavalli. Le scommesse sportive, d'altra parte, hanno visto un calo delle entrate nette durante il periodo. La divisione lotterie Tur è rimasta la principale fonte di entrate di Svenska Spel, nonostante abbia riportato un calo del 3% a 2,2 miliardi di corone svedesi.
«Le operazioni di Svenska Spel si sono stabilizzate in seguito al passaggio al nuovo mercato dei giochi e assistiamo a una ripresa della crescita e delle entrate dei clienti», ha dichiarato il presidente e amministratore delegato dell'operatore Patrik Hofbauer. I costi diretti sono diminuiti del 9% a 585 milioni di corone svedesi, mentre l'operatore ha pagato un totale di 783 milioni di corone svedesi di tasse di gioco a seguito dell'apertura del mercato regolamentato del gioco online. Una volta eliminati i costi operativi, come le spese per il personale e gli ammortamenti, il risultato operativo è sceso del 50% a 1,1 miliardi di corone svedesi. Dopo aver eliminato i costi finanziari e l'imposta sulle società, l'utile netto di Svenska Spel è stato di 825 milioni, in calo rispetto ai 2 miliardi di corone svedesi dell'anno precedente.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

cina gioco azzardo arresti

Cina, 41 arresti per gioco d'azzardo online

20/08/2019 | 18:15 ROMA - La polizia della Regione Autonoma della Mongolia Interna, in Cina settentrionale, ha arrestato 41 sospetti per aver organizzato attività transfrontaliere di gioco d'azzardo online per circa 120 milioni di yuan, pari...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password