Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/10/2019 alle ore 21:25

Estero

29/08/2019 | 10:20

Giochi, Svezia: chiarimenti sulle nuove norme, il regolatore incontrerà gli operatori

facebook twitter google pinterest
Giochi Svezia

ROMA - Gli operatori di gioco svedesi avranno l'opportunità di chiarire alcune questioni normative: il regolatore svedese del gioco Spelinspektionen ha convocato una riunione, il prossimo 17 settembre saranno presenti rappresentanti dell'autorità di regolamentazione, nonché dell'Agenzia delle Entrate svedese, della Polizia finanziaria e dell'Agenzia dei consumatori. «Lo scopo della riunione è aumentare la comprensione tra gli attori del mercato e le autorità», fanno sapere dalla Spelinspektionen. 
Lo scorso aprile, il regolatore ha avvisato un certo numero di operatori che avrebbero offerto scommesse su partite di calcio con giocatori di età inferiore ai 18 anni, in violazione delle norme. Il mese scorso, l'associazione degli operatori svedesi Branschföreningen för Onlinespel (BOS) aveva richiesto un incontro urgente con la Spelinspektionen in seguito alle multe comminate dall'ente regolatore, ma la richiesta non è mai stata accolta e la scorsa settimana altri quattro operatori svedesi sono stati sanzionati.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password