Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 04/10/2022 alle ore 14:35

Estero

21/09/2022 | 09:20

Giochi, dal 18 ottobre Twitch vieterà i contenuti correlati al gioco

facebook twitter pinterest
Giochi Twitch

ROMA - Dal 18 ottobre, Twitch aggiornerà le sue politiche sul gioco. «Effettueremo un aggiornamento delle policy per vietare lo streaming di siti di gioco che includono slot, roulette o giochi di dadi che non sono autorizzati né negli Stati Uniti né in altre giurisdizioni che forniscono una protezione sufficiente per i consumatori», si legge in una  dichiarazione che la piattaforma di livestreaming di proprietà di Amazon.com ha pubblicato sul suo account Twitter. Questi siti includeranno Stake, Rollbit, Duelbits e Roobet tra gli altri che Twitch «potrebbe identificare» quando la policy sarà implementata. I siti di scommesse sportive, fantasy sport e poker saranno ancora consentiti.
Come si legge su Gambling Compliance, negli ultimi giorni, la piattaforma di streaming era stata investita dalle polemiche per aver permesso a un famoso streamer, ItsSliker, di chiedere contributi e prestiti alla sua community di oltre 400.000 follower per finanziare il suo gioco. Molti altri streamer con un numero significativo di follower avevano quindi hanno invitato Twitch a vietare il gioco dalla piattaforma, minacciando uno "sciopero" durante la settimana di Natale se il sito non avesse preso posizione. 
I contenuti di gioco sono tra i più popolari sulla piattaforma, con la categoria "slot" che è una delle più visitate su Twitch, insieme alla categoria "casinò virtuale" non molto indietro: secondo un'inchiesta pubblicata da Bloomberg ad agosto, che citava i dati di Twitch Tracker, il canale "slot" ha avuto una media di 61.881 spettatori nel mese, con un notevole aumento rispetto ai 55.504 spettatori medi di Fornite. Il divieto potrebbe quindi avere un effetto significativo sui contenuti del sito. 
Il casinò online Stake, una piattaforma che opera sotto una licenza di Curaçao, è tra i siti più popolari per gli streamer nel canale delle slot e ha investito molto nel marketing, sia attraverso influencer di alto profilo - il rapper Drake è ambasciatore del marchio e pubblica spesso sui suoi social le schermate delle scommesse piazzate sulla piattaforma - , sia attraverso i canali più tradizionali, stipulando un accordo di sponsorizzazione di maglia con l'Everton (da 10 milioni di sterline a stagione). 
MSC/Agipro

Foto Credits Flickr Japanexperterna.se CC BY-SA 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password