Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/09/2022 alle ore 20:49

Estero

08/03/2022 | 15:30

Uk:, la Gambling Commission avverte gli operatori: "Adottare un approccio basato sul rischio per le relazioni commerciali con la Russia"

facebook twitter pinterest
Giochi Uk Gambling Commission operatori Russia

ROMA - La Gambling Commission britannica ha consigliato agli operatori di gioco di adottare un «approccio basato sul rischio» per quanto riguarda i clienti che hanno legami con la Russia, in seguito all'invasione dell'Ucraina e alle conseguenti sanzioni, che hanno già spinto un certo numero di operatori, sviluppatori e altre attività dell'industria del gioco a ritirare i loro servizi dalla Russia e dalla Bielorussia. 
La Commissione ha avvertito gli operatori che la mancata adozione di un approccio basato sul rischio potrebbe comportare una violazione del Sanctions and Anti-Money Laundering Act 2018, che a sua volta potrebbe portare a un'azione esecutiva nei confronti dell'azienda. A tutti gli operatori che potrebbero aver violato le leggi sulle sanzioni è stato chiesto di presentarsi all'Office of Financial Sanctions Implementation il prima possibile.
Oltre alla Gambling Commission, anche la Malta Gaming Authority (MGA) ha ricordato alle società che operano nella sua giurisdizione la loro condotta nei confronti delle imprese russe e ha esortato gli operatori a completare nuovi controlli dei precedenti sui clienti. 
MSC/Agipro

Foto Credits Stefano Brivio (buggolo) CC BY 2.0 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password