Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/10/2021 alle ore 20:46

Estero

01/09/2021 | 13:27

Giochi, Uk: Marcus Boyle in pole per la presidenza della Gambling Commission

facebook twitter pinterest
Giochi Uk Marcus Boyle Gambling Commission

ROMA - Marcus Boyle sarebbe in pole per sostituire Bill Moyes come presidente esecutivo della Gambling Commission britannica. Boyle, ex Chief Strategy Officer di Deloitte e attuale presidente della Fondazione per la British American Drama Academy (BADA), è considerato il candidato numero uno dal ministero per il Digitale, la cultura, i media e lo sport (Dcms) per guidare la riforma strategica dell'organo di governo del gioco nel Regno Unito. Secondo indiscrezioni, il ministero vorrebbe puntare su un volto nuovo, senza precedenti esperienze o connessioni nel settore. La Gambling Commission sarà incaricato di attuare la prima fase delle riforme del settore nell'ambito della revisione del Gambling Act del 2005.
Allo stato attuale, Boyle guida la rosa dei candidati alla presidenza prima del conservatore Lord Chadlington e di Anna van der Gaag, attuale presidente del Responsible Gambling Strategy Board.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password