Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/09/2022 alle ore 20:49

Estero

09/08/2022 | 14:39

Giochi, collaborazione tra Slovacchia e Montenegro per la riforma del settore

facebook twitter pinterest
Giochi collaborazione Slovacchia Montenegro

ROMA - Il Ministero delle Finanze slovacco  e l'autorità nazionale di regolamentazione del gioco hanno ospitato alcuni rappresentanti del Montenegro, alle prese con una complessa riforma della sua legge sul gioco del 2004, nell'ambito di un progetto del Programma di sviluppo delle Nazioni Unite (UNDP). La visita è servita ad esplorare le modalità per «migliorare la gestione trasparente e responsabile delle finanze pubbliche derivanti dal gioco».
Il Montenegro deve rivedere la sua legge sul gioco per eliminare le discrepanze e le debolezze del mercato prima del suo ingresso nell'Unione Europea, previsto dal 2025. La Slovacchia ha avviato una collaborazione su questo tema dal 2018. L'obiettivo è aumentare le entrate di bilancio derivanti dal gioco, ridurre possibili esposizioni al riciclaggio di denaro e intraprendere azioni per essere in linea con le regole di adesione all'UE. Il regolatore slovacco fornirà anche un aggiornamento tecnico dei sistemi informatici del Montenegro per il monitoraggio dell'attività e delle transazioni di gioco.
MSC/Agipro

Foto Credits Piqsels CC0 1.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password