Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/09/2022 alle ore 20:49

Estero

06/09/2022 | 12:51

Giochi online, Olanda: l'autorità di regolamentazione emette un ordine di cessazione per l'operatore LCS Limited

facebook twitter pinterest
Giochi online Olanda cessazione LCS Limited

ROMA - Il regolatore olandese Kansspelautoriteit (KSA) ha emesso un ordine di cessazione all'operatore maltese LCS Limited per aver offerto illegalmente giochi online nel Paese senza la relativa licenza, tramite il suo marchio Sons of Slots. Un'indagine, che si è svolta da marzo a luglio, i giocatori sono stati in grado di depositare fondi e giocare tramite il sito Web Slots-of-sons.com, nonostante LCS non avesse una licenza per gestire il sito nei Paesi Bassi.
Secondo le leggi entrate in vigore il 1° ottobre dello scorso anno, gli operatori devono possedere la relativa licenza per offrire legalmente gioco online nel Paese. Se LCS non dovesse rispettare l'ordine, la KSA ha affermato che all'operatore potrebbe essere inflitta una penale di 55.445 euro a settimana, fino a un massimo di 165mila euro. Oltre a Sons of Slots, LCS gestisce anche i marchi SvenPlay Casino, Lapilanders Casino, Wallacebet Casino e Nucelonbet Casino. 
MSC/Agipro

Foto Credits MaxPixel Creative Commons Zero - CC0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password