Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 04/07/2020 alle ore 20:41

Estero

10/06/2020 | 15:30

Giochi online, Svezia: operatore multato per 2 milioni di euro per bonus non autorizzati

facebook twitter google pinterest
Giochi online Svezia

ROMA - L'ente regolatore del gioco in Svezia, Spelinspektionen, ha emesso un avvertimento e una multa da 20 milioni di corone svedesi (circa due milioni di euro) a Betsson Nordic. Nel 2019 l'operatore, nell'ambito di una partnership con le catene di negozi Pressbyran e 7-Eleven, ha permesso ai clienti di caricare i conti gioco online tramite buoni al dettaglio e ha lanciato una Mastercard a marchio Betsson per offrire bonus. Secondo Spelinspektionen, i negozi non erano registrati presso l'autorità di regolamentazione e quindi Betsson aveva offerto giochi tramite «agenti non registrati». L'operatore, però, ha sostenuto che i buoni erano stati lanciati nell'ambito di un accordo relativo alle carte regalo e prepagate. 
«Betsson Nordic Ltd ha, tramite la carta Betsson Mastercard, offerto vantaggi ai suoi giocatori nel periodo da marzo 2019 a marzo 2020. L'Ispettorato del gioco ritiene che tali benefici costituiscano uno sconto o un incentivo finanziario che abbia un collegamento diretto con il gioco. I vantaggi associati alla carta non erano limitati alla prima occasione di gioco sulla piattaforma dell'operatore», mentre la normativa svedese consente a un operatore di offrire solo un bonus all'iscrizione del giocatore, limitato a 100 corone. Per questo, l'Ispettorato del gioco ritiene che Betsson Mastercard costituisca un bonus non autorizzato», ha dichiarato Spelinspektionen. Per l'operatore, invece, la carta non aveva lo scopo di fornire offerte bonus per i giocatori, ma era stata sviluppata per migliorare il processo di pagamento per i giocatori e aveva anche ricevuto l'approvazione del regolatore finanziario svedese Finansinspektionen. Per l'Ispettorato del gioco «ci sono state diverse gravi violazioni, in atto in un periodo relativamente lungo, tra sei e dodici mesi. In questo contesto, l'Ispettorato del gioco determina una multa di 20 milioni di corone svedesi».
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password