Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/11/2019 alle ore 14:45

Estero

29/08/2019 | 14:15

Giochi, ricerca UK: pubblicità e acquisti in-app, minori troppo esposti

facebook twitter google pinterest
Giochi ricerca UK pubblicità acquisti in app minori

ROMA - Un minorenne su dieci nel Regno Unito spende accidentalmente denaro per acquisti in-app, con una spesa media di circa 500 sterline all'anno, mentre oltre il 95% di quelli di età compresa tra 11 e 18 anni utilizza attualmente un'app di gioco sul proprio cellulare o tablet: sono i dati che emergono dalla ricerca 'Young People: Gaming and Gambling Study' del Safer Online Gambling Group, che ha intervistato 500 giovani.
Il rapporto ha messo in evidenza l'impatto della pubblicità sui giovani, evidenziando un aumento della spesa in pubblicità e marketing: il Safer Online Gambling Group ha espresso preoccupazione per il fatto che alcune di queste pubblicità non escludono specificamente i bambini dal loro target. «Le transazioni finanziarie attraverso gli acquisti in-app e la crescente esposizione alla pubblicità del gioco sono una preoccupazione crescente per i genitori. Riteniamo che il settore dei videogiochi non sia abbastanza attento per impedire ai bambini di spendere denaro e che le società di scommesse dovrebbero garantire che il loro marketing non sis visualizzato sui giochi destinati ai minori di 18 anni. Il Safer Online Gambling Group ha quindi formulato una serie di raccomandazioni, sia per il Governo che per l'industria del gioco, per aiutare a proteggere i giovani.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

draftkings sportradar

Scommesse, rinnovato l'accordo tra DraftKings e Sportradar

12/11/2019 | 15:30 ROMA - È stato prolungata oggi la partnership tra DraftKings, uno dei maggiori operatori di scommesse sui daily fantasy sport, e Sportradar, multinazionale specializzata nell’analisi e nella fornitura di dati e contenuti...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password