Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/02/2023 alle ore 09:08

Estero

30/12/2022 | 16:28

Gioco illegale, Cina: nel 2022 repressi 37mila casi, bloccate 2.600 piattaforme web e oltre 1.100 casinò

facebook twitter pinterest
Gioco illegale Cina 2022 casinò

ROMA - La Cina ha represso 37mila casi di gioco illegale, smantellando una vasta rete di organizzazioni di gioco illegali: lo ha confermato il Ministero della pubblica sicurezza, secondo cui nel 2022 sono state chiuse oltre 2.600 piattaforme di gioco online e più di 1.100 casinò, insieme a 2.500 piattaforme di pagamento che funzionavano come banche clandestine e facilitavano i pagamenti alle piattaforme di gioco.
Negli ultimi anni, la Cina ha dichiarato guerra al gioco illegale e, anche nel 2023, le autorità sono determinate a proseguire nella stretta, per frenare attivamente la portata delle operazioni di gioco offshore.
MSC/Agipro

Foto Credits MaxPixel Creative Commons Zero - CC0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password