Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/10/2017 alle ore 11:12

Estero

11/08/2017 | 08:30

Gioco online, Australia: ancora una stretta dal Governo, black list per i dirigenti di aziende non autorizzate

facebook twitter google pinterest
Gioco online Australia

ROMA - Chiudere le “falle” del sistema nazionale di gioco, chiarendo una volta per tutte quali sono i principi e le norme che le aziende devono rispettare per essere in regola: è l’obiettivo degli emendamenti all’Interactive Gambling Bill approvati dal Senato australiano e che dovrebbero essere adottati a partire da settembre. Sono tre le principali tematiche che introdurranno gli emendamenti e che puntano a eliminare le “zone grigie” dell’attuale normativa: è assolutamente vietato offrire giochi e scommesse in Australia a meno che non si possieda una licenza nazionale o federale, all’Acma (l’autorità della comunicazioni) vengono dati poteri per sanzionare i soggetti che violano le norme (in particolare i fornitori di servizi internet), ma soprattutto i dirigenti di aziende che offrono gioco offshore e illegale verranno inseriti nella Movement Alert List, come persone “sgradite” che non possono avere libero accesso nel Paese.
PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

casinò atlantic city

Casinò, Atlantic City: a settembre ricavi a +8%

13/10/2017 | 08:19 ROMA - Ricavi in crescita nel mese di settembre per i sette casinò di Atlantic City. Secondo i dati diffusi dal New Jersey Division of Gaming Enforcement, lo scorso mese l’incremento è stato circa dell’8%...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password